Fai Trading sul Forex con XTB - Apri un Account Demo GRATUITO!

Se vuoi cominciare a metterti in gioco sul mercato Forex, avrai bisogno di armarti di tanta tenacia e soprattutto di una buona preparazione. Qui di seguito ti verranno riportate alcune linee guida che ti saranno utili tenere a mente se ti stai affacciando per la prima volta in questo nuovo business online.

Studia la materia

Il Forex è un abbreviazione comunemente usata per indicare “foreign exchange”. Sostanzialmente si tratta di un sistema all’interno del quale è possibile acquistare e vendere valuta nel mercato dei cambi, in particolare da parte degli investitori e speculatori. I trader che operano sul mercato Forex acquistano valute che sono sottovalutate e le rivendono. Poiché si tratta di uno scambio di valute, che vengono confrontate una valuta ad un’altra, il Forex è espresso per una coppia di valute. Dunque, quando parliamo della coppia EUR / USD a 1,4022, vogliamo dire quanto vale un euro (EUR) espresso in dollari (USD).

Inizia aprendo un conto demo

Per quanto esistono diversi manuali, articoli, o blog sempre aggiornati che parlano del mercato del Forex trading, la vera esperienza la si farà sul campo. Per questo ti consiglio di cominciare aprendo un conto demo; in questo modo farai pratica, senza rischiare di perdere denaro. Il conto demo Forex, chiamato anche conto dimostrativo o in inglese “practice account”, è una piattaforma trading dove un trader può tradare materie prime, valute, azioni, indici e tutti gli altri assets offerti dall’intermediario, utilizzando tutti gli strumenti per il trading messi a disposizione del broker, ma investendo dei soldi virtuali. In questo modo, dunque, sarà possibile studiare i mercati, testare i trading system, strategie, tecniche e sistemi migliori, al fine di imparare le regole del gioco così da affrontare il trading reale nel migliore dei modi. Il nostro conto demo Forex non serve ad altro che a farci scuola, per ciò lo consiglio come strumento indispensabile d’apprendimento per la formazione professionale di un aspirante trader.

Impara a saper gestire il capitale conoscendo le regole di allocazione

Ovvero sii in grado di controllare sempre il rischio potenziale di ogni transazione, determinando  un punto di uscita nel caso l’investimento non andasse a buon fine. Quando operi sul mercato del Forex trading, stabilisci in anticipo la somma da investire e la quantità di denaro da tenere fuori dal trading. Molto spesso questa operazione ci viene facilitata da una funzione che alcuni broker mettono a disposizione, ovvero lo strumento stop loss. Si tratta di un meccanismo che agisce in maniera automatica, consentendo di limitare le perdite di un dato trading, bloccando in anticipo le nostre azioni. Impostando lo stop loss si comunica al Forex broker di chiudere una determinata posizione sul mercato Forex qualora le perdite su quella posizione superino un valore prefissato. Solitamente si consiglia di porre come limite un valore ideale del 2% del capitale totale. Inoltre consigliamo di affidarsi al buon senso di ogni singolo trader, non investendo una somma che non potrebbe perdere, non impegnando mai la totalità del capitale di cui dispone su una singola operazione di trading, così che, se l’operazione dovesse andare male, non si rischia di perdere tutto.

Iscriviti al Canale Telegram di OkForex