Fai Trading sul Forex con XTB - Apri un Account Demo GRATUITO!

Analisi Realizzata da XTB (Apri una Demo Gratuita).

DE30.cash

Possibile Scenario: Long Sopra 11000

de-30-analisi-21-gennaio-2019

Venerdì si è vista una forte spinta al rialzo nel mercato azionario tedesco e, in assenza di segnali di inversione, ora sembra che la via più semplice sia al rialzo verso la minima resistenza.

Le EMA a 8 e 21 periodi stanno avendo un orientamento rialzista dall’inizio della settimana per la prima volta in oltre 3 mesi e, a meno che il prezzo non scenda al di sotto del livello 11000, potrebbe verificarsi un ulteriore rialzo.

Una formazione inversa di testa e spalle può anche essere stata innescata con la neckline a 11000, che avrebbe come bersaglio una mossa più grande superiore a 11722 se si gioca da manuale.

Petrolio

Possibile Scenario: Long sulla rottura sopra 63.75

oil-analisi-21-gennaio-2019

Il generale miglioramento del sentimento di rischio che ha favorito la ripresa delle scorte e sta facendo aumentare il prezzo del petrolio, con il mercato che si è portato al livello più alto in oltre 6 settimane.

La tabella sembra ricordare il DE30.cash negli ultimi mesi, ma una differenza potenzialmente importante è che il prezzo non ha ancora violato la neckline nella sua configurazione di testa e spalle inversa.

C’è qualche soggettività qui con la neckline possibilmente residente tra il 63.05-63.75. Una mossa superiore a 63.75 sarebbe vista come un breakout indipendentemente dalla scelta della neckline, e i long potrebbero usare l’ultima regola delle candele qui ponendo uno stop loss al di sotto del minimo del giorno nel giorno del breakout – qualora si verificasse.

NZDCAD

Possibile scenario: Short sulla rottura 0.6900

nzdcad-analisi-21-gennaio-2019

Abbiamo notato che in alcune analisi pubblicate un paio di settimane fa (8 gennaio) il NZDCAD potrebbe essere predisposto a diminuire a causa di diversi fattori fondamentali (rendimenti obbligazionari, politiche monetarie divergenti e materie prime tutte suggeriscono un tasso inferiore), e ora potrebbe esserci anche una ragione tecnica a suggerire una mossa verso il basso.

Una testa e spalle precisa si è scolpita negli ultimi due mesi con una neckline potenziale intorno alle 89,00 in coincidenza con il 38,2% di fib dell’anticipo dai minimi di ottobre. Un bersaglio simmetrico di questa mossa si trova vicino al 78,6% di fib a 0,8545.