Scarica GRATIS le 5 Video Strategie sugli Indici: 1 Ora di Contenuti su DAX, S&P500 e Molto Altro. CLICCA QUI!

Come investire 2000 euro? Quali sono le opportunità migliori? Quali le strategie e le tattiche infallibili? Se si ha a disposizione una cifra da investire e non si sa quali opportunità cogliere, è necessario prendere in considerazione differenti fattori valutando attentamente rischi e possibili guadagni di ciascuna soluzione.

Come investire 2000 euro: opportunità e rischi

Se si vuole compiere un investimento avendo a disposizione un esiguo capitale di 2000 euro sono disponibili numerose opportunità tra cui scegliere. Quando si dispone di cifre non eccessivamente elevate risulta difficile scegliere il tipo di investimento compiere, perché i rischi sono moltiplicati ed i costi fissi gravano molto di più.

Il tipo di investimento da compiere dipende dalle esigenze che si hanno e dal tipo di bisogni a cui si vuole assolvere.

Con cifre simili, è sconsigliabile investire in grandi mercati azionari; piuttosto si invita i soggetti interessati a profondere il proprio denaro in servizi utili per la loro crescita professionale.

Una possibile soluzione per investire 2000 euro, limitando al minimo i rischi e i costi aggiuntivi, è impiegare i soldi per ottenere una buona formazione didattica e professionale.

Investire nella propria formazione professionale

Al giorno d’oggi è sempre più difficile trovare un’occupazione che soddisfi i desideri dei lavoratori, per questo motivo, devolvere i propri risparmi in un corso specialistico, in un Master, o in un progetto formativo, risulta il modo migliore per ottenere i migliori risultati dall’investimento di 2000 euro.

Anche se nel breve termine può comportare un esborso monetario, nel lungo termine ripaga ed assicura un interessante ROI, oltre ad una crescita personale e della propria autostima.

Avviare una Start Up

Se non si vuole investire sulle proprie skill e migliorare il proprio bagaglio culturale (cosa sconsigliata!), si può tentare di avviare una piccola attività imprenditoriale e realizzare un sogno nel cassetto.

Investire nel microbusiness consente di guadagnare rivendendo a prezzi competitivi articoli acquistati online. Si consiglia di puntare sul mercato dell’abbigliamento o degli alimentari, che sono due settori particolarmente attivi nel settore commerciale.

Se si decide di optare per questa soluzione, è preferibile informarsi al meglio sulle strategie di selling e di web marketing da implementare, in modo tale da rendere la propria attività particolarmente appetibile.

Questa opportunità riporta alla mente la storia di un giovane brillante americano che ha guadagnato molti soldi rivendendo sulla piattaforma Amazon degli articoli acquistati a prezzi bassissimi in grandi centri commerciali.

Un modo per replicare l’avventura dell’ingegnoso americano è partecipare alle aste online su siti specializzati, cercando di conquistare a prezzi ragionevoli articoli di varia entità, dopodiché si potrà tentare di rivenderli su appositi blog o siti, cercando di guadagnare molto più di quanto si è speso.

Questo metodo di investimento non è detto che conduca per forza ad esiti positivi, infatti bisogna prendere in considerazione la possibilità di perdere l’intero capitale senza guadagnare nulla, specie nelle primissime fasi di avvio della Start Up.

Investire 2000 euro: ascolta un consulente finanziario

Quando si è alla ricerca di un buon investimento in cui impiegare interessanti quantità di denaro risparmiate con tanti sacrifici, è necessario affidarsi alla competenza di Consulenti finanziari che hanno il compito di indirizzare gli investitori verso soluzioni interessanti.

Se si dispone di una piccola cifra, ad esempio 2000 euro, e non si vuole interpellare un commercialista o un esperto in piani di investimenti, è consigliabile rifarsi ai servizi offerti da alcune piattaforme online che consentono la possibilità di valutare i rischi e i potenziali guadagni di ciascun profilo di investitore in forma gratuita.

La consulenza avverrà nella prima fase dell’investimento, dopodiché l’interessato potrà decidere di agire autonomamente sulla base dei consigli ricevuti dal consulente.

Tali piattaforme indirizzano i clienti verso forme di investimento diversificato, particolarmente adatte nel caso in cui si decida di investire un piccolo capitale.

Investire 2000 euro in trading online

Se si è appassionati di mercati e finanza, e si vuole tentare la fortuna nel mercato finanziario, si può provare a investire i propri risparmi nell’attività di trading online.

Una simile scelta deve essere attentamente ponderata, avendo cura di compiere decisioni strategiche sagge e, soprattutto, essere in grado di ponderare con estrema cura i possibili rischi.

I mercati internazionali sono in genere molto competitivi e, anche coloro che investono sul mercato borsistico con una certa costanza, possono riscontrare particolari difficoltà.

Una delle piattaforme maggiormente consigliate ai traders meno esperti è eToro, che consente di seguire l’andamento dei mercati delle monete virtuali investendo somme non eccessivamente pretenziose.

Se si sceglie questa modalità di investimento, è preferibile informarsi preventivamente sull’andamento di mercato della valuta o dell’asset su cui si decide di puntare.

In ogni caso, è consigliabile scegliere con particolare cura il tipo di investimento da compiere, onde evitare di perdere i propri risparmi in un batter d’occhio.
Risulta spontaneo chiedersi se esistano delle strategie infallibili per moltiplicare il proprio capitale senza correre alcun rischio. La risposta è sicuramente negativa.

Ogni investimento comporta dei rischi commisurati rispetto alla possibilità di guadagno; quindi, se l’investimento è particolarmente ingente e “rischioso”, maggiori saranno le possibilità di guadagno.

Investire in un Fondo di investimento

Se si vuole assumere un compito così importante come quello di investire i propri risparmi in Borsa, si può scegliere una strategia differente, vincolando i propri soldi in un fondo di investimento.

Ma, come funziona un fondo simile? Generalmente, questi fondi sono gestiti da alcune società di investimento che raccolgono le quote dal pubblico e le reinvestono per conseguire interessanti rendimenti economici.

Nel caso in cui il portafoglio azionario dovesse mostrare un trend rialzista, ogni investitore otterrà quote maggiorate e assai più remunerative.

Ecco i modi e le strategie per investire un piccolo capitale di 2.000 euro.

Iscriviti al Canale Telegram di Ok Forex