Fai Trading sul Forex con XTB - Apri un Account Demo GRATUITO!

Il Forex, ma in generale il trading online nella sua interezza, è visto con sospetto dalla gente comune. Solo di recente, infatti, i broker sono riusciti a penetrare nel mercato dei potenziali investitori, ossia di coloro che non lo hanno mai fatto per professione. A tal proposito, una delle accuse che gli vengono rivolte più frequentemente riguarda la presunta vicinanza al gioco d’azzardo. Ci sarebbero, secondo i detrattori, più elementi in comune tra il Forex e una slot machine che tra il Forex e una qualsiasi attività di investimento. Si tratta in verità di meri pregiudizi, che non intaccano la caratura tecnica e intellettuale del trading nel mercato valutario. Ad ogni modo, ecco qualche motivo inconfutabile secondo cui questa accusa è falsa.

Il Forex è complesso. Il gioco d’azzardo, se escludiamo i giochi di carte, che potrebbero essere anche definiti sport, non sono complessi. Le slot machine sono dispositivi tutto sommato semplici. Il mercato valutario è invece molto complicato. Ha le sue regole, le sue dinamiche, le sue leggi non scritte. Sta al trader non subirle bensì cavalcarle, utilizzarle per creare profitto.

Nel Forex non domina il caso. La casualità è l’elemento principale di qualsiasi gioco d’azzardo, slot machine comprese. Il mercato valutario, come qualsiasi altro mercato, potrà anche apparire come dominato dal caso ma in verità è retto da dinamiche particolari, che sono studiabili e moderatamente prevedibili. In parole povere, nel Forex non si improvvisa. Che poi sia questo l’errore più frequente dei principianti, non c’è alcun dubbio. Ma ciò rappresenta solo uno dei modi in cui tradare, per giunta quello più sbagliato.

Il Forex richiede risorse intellettuali. I giocatori delle slot machine non impiegano risorse di alcun tipo, se non economiche. Non serve abilità per giocare. Per tradare nel Forex, come in qualsiasi altro mercato, sono invece necessarie parecchie risorse intellettuali. Bisogna aver studiato le dinamiche dei prezzi, il comportamento degli asset, persino la piattaforma attraverso cui si opera. E, ovviamente, è necessario saper mettere in pratica le nozioni teoriche accumulate.

Il Forex richiede qualità morali. Dal punto di vista mentale o emotivo, il giocatore delle slot machine è totalmente succube della macchina. D’altronde, nei casi estremi siamo nell’ambito della ludopatia. Il trader è invece chiamato a mantenere saldo il controllo su se stesso, a resistere allo stress, a reagire alle sollecitazioni negative. Chi trada con efficacia, dunque, mette in campo qualità morali di un certo livello. Anche per questo motivo il Forex non è per tutti.

Iscriviti al Canale Telegram di OkForex