La crescente adesione di utenti alle banche online, sono una reale testimonianza dei vantaggi connessi ai servizi di Online Banking. Questo perché il potenziale di queste banche e dei pagamenti virtuali, pur non essendo del tutto esplorato, appare comunque illimitato e in costante aumento. Il passaggio da una banca tradizionale ad una banca online, se fatto con attenzione, può portare diversi benefici, come, ad esempio, la riduzione dei costi di transazione e lo scambio di informazioni più efficiente. A ciò si aggiunge la possibilità di non doversi recare necessariamente in banca per effettuare tutte le operazioni indispensabili per la gestione dei nostri affari finanziari. Infatti, attraverso un’interfaccia online, il cliente potrà collegarsi direttamente da casa propria per effettuare in autonomia diverse operazioni, evitando cosi la noia di stare in coda agli sportelli.

Come funziona e perché è migliore delle banche tradizionali?

L’home Banking è un servizio che si applica sia alle banche tradizionali, sia a quelle banche che nascono esclusivamente online. Ciò permette il totale abbattimento delle infrastrutture fisiche, con benefici tangibili per i consumatori, ai quali vengono offerti tassi di rendimento superiori con costi di gestione del conto nettamente inferiori. Ciò influisce positivamente anche sui costi di transizioni e sulle operazioni, infatti, in molti casi il costo delle transizioni sono annullati, poiché si eliminata la spesa legata all’intermediazione. In questo modo, si è mantenuto un servizio di qualità a costi nettamente inferiori. Infatti, se, ad esempio, quando si effettuano dei bonifici, recandosi allo sportello si pagherebbe una commissioni di 3 euro, facendolo online, invece, l’operazione risulterà gratuita o comunque meno dispendiosa. Dunque, se si è soliti utilizzare questi servizi con frequenza, è facile capire quanto si riuscirebbe a risparmiare in un anno.

Immagine Perché è Importante l’Online Banking?

Quali sono i servizi offerti

Una volta collegati al sito dell’Online Banking e dopo aver inserito le credenziale del nostro conto corrente, visualizzeremo l’interfaccia della banca virtuale. Apparirà un menù attraverso cui si potrà gestire diverse operazioni e usufruire di diversi servizi, come le consulenze online. Tra le operazioni che è possibile gestire comodamente da casa propria vi è il controllo del saldo disponibile sul proprio conto in qualunque momento, il giroconto per il trasferimento di denaro tra conti dello stesso cliente, la possibilità di emettere bonifici nazionali e internazionali, la capacità di pagare bollette e imposte tramite moduli precompilati, addebiti e accrediti, ricarica del cellulare. Tra le altre cose, ci teniamo a precisare che alcune banche danno anche la possibilità di fare trading online in quanto posseggono delle interfacce pensate appositamente per desktop o device mobile.

Sicurezza tramite le Apps

Ovviamente, l’Online Banking sfrutta a pieno tutti i sistemi di sicurezza, progettati per proteggerci da eventuali minacce presenti. Proprio le Apps sono dei veri e proprie strumenti pensati per supportare la sicurezza dei pagamenti online. Ad esempio, il mobile token è una tecnologia che genera delle password, le OTP, che hanno una durata limitata nel tempo e che sono valide per un solo utilizzo, che si rivelano fondamentali nell’ impedire la falsificazione delle credenziali di accesso alle aree private.