Come Investire nel Settore del Gioco e dell'Esport - Scarica il Report Gratuito!

In questo articolo analizziamo il calendario economico della settimana che va dal 6 al 10 maggio 2019. Riporteremo gli eventi più importanti, menzioneremo le previsioni degli analisti e cercheremo di prevedere l’impatto sul Forex.

Perché analizzare il calendario economico? Esso è lo strumento principe per chi intende praticare una efficace analisi fondamentale, ovvero lo studio degli eventi economici (e non) in grado di influire sui cambi. Il calendario economico dà contezza proprio di tali eventi, chiamati in gergo tecnico “market mover”. Il calendario economico è organizzato settimanalmente e offre informazioni specifiche circa la data e il giorno dell’evento, la valuta di riferimento, le rilevazioni precedenti e le previsioni degli analisti.

adv-46

Il calendario economico riporta tutti gli eventi, a prescindere dal loro reale peso. I trader del Forex sono chiamati a prenderli in considerazione nella loro interezza, ma a soffermarsi in maniera specifica su quelli importanti o, almeno, su quelli che impattano sul paniere di valute in loro possesso.

Calendario economico del 6 maggio 2019

Indice dei direttori degli acquisti del settore servizi in Germania

  • Orario: 09.55
  • Valuta di riferimento: Euro (EUR)
  • Meccanismo di impatto:  L”indice dei direttori agli acquisti del settore servizi suggerisce il grado di attività dei responsabili degli acquisti delle imprese impegnate nel terziario. Il valore che funge da spartiacque tra recessione e crescita è il 50. Se l’indice delude, la valuta si deprezza. Se l’indice supera le aspettative, la valuta si apprezza. L’indice tedesco servizi dovrebbe confermarsi su buoni livelli.
  •  Periodo di riferimento: Aprile 2018 – Aprile 2019
  • Dato precedente: 55,6
  • Previsione degli analisti: 55,6

Calendario economico del 7 maggio 2019

Vendite al dettaglio in Australia

  • Orario: 03.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro australiano (AUD)
  • Meccanismo di impatto:  Il dato suggerisce la variazione, espressa in percentuale, del valore di beni venduti al dettaglio, quindi ai consumatori, nel periodo di riferimento. La sua importanza deriva dalla capacità di incidere sulla futura inflazione e quindi, indirettamente, sulla politica monetaria. In astratto, ma spesso in pratica, a un aumento considerevole delle vendite segue un apprezzamento significativo della valuta. In Australia, le vendite dovrebbero subire un brusco rallentamento.
  •  Periodo di riferimento: Marzo 2019
  • Dato precedente: 0,8%
  • Previsione degli analisti: 0,2%

Saldo della bilancia commerciale dell’Australia

  • Orario: 03.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro australiano (AUD)
  • Meccanismo di impatto: Il saldo della bilancia commerciale è un market mover importante in quanto modifica la massa monetaria, a sua volta responsabile – tra gli altri – dei rapporti tra le valute. Quando il saldo migliora, la valuta si apprezza. Quando il saldo peggiora, la valuta si indebolisce. In Australia, relativamente a marzo, dovrebbe apprezzarsi una riduzione del surplus.
  •  Periodo di riferimento: Marzo 2019
  • Dato precedente: 4,801 miliardi
  • Previsione degli analisti: 4,250 miliardi

Decisione sul tasso di interesse della Reserve Bank of Australia

  • Orario: 06.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro australiano (AUD)
  • Meccanismo di impatto: Il tasso di interesse è la leva con la quale la banca centrale europea controlla i prezzi. La sua modifica genera un impatto significativo e quasi diretto sui rapporti tra le valute, in quanto influisce sulle masse monetaria. In particolare, quando i tassi vengono alzati la valuta si apprezza, quando i tassi vengono abbassati la valuta si deprezza. La banca centrale australiana, consapevole del periodo di incertezza che sta attraversando l’economia, dovrebbe mantenere i tassi di in territorio moderatamente espansivo.
  •  Periodo di riferimento: Attuale
  • Dato precedente: 1,50%
  • Previsione degli analisti: 1,50%

Produzione industriale tedesca

  • Orario: 08.00
  • Valuta di riferimento: Euro (EUR)
  • Meccanismo di impatto: Il dato suggerisce la variazione del valore dei beni prodotti dal settore industriale in un determinato periodo. Se la produzione sale oltre le aspettative, allora la valuta si apprezza. Se delude le aspettative, la valuta si deprezza. In linea con il periodo di rallentamento dell’economia tedesca, la produzione dovrebbe segnare l’ennesimo brusco calo.
  •  Periodo di riferimento: Marzo 2019
  • Dato precedente: -0,7%
  • Previsione degli analisti: -0,7%

Nuovi Lavori JOLTs

  • Orario: 16.00
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto:  Questo market mover è interessante in quanto rivela le posizione aperte, ossia i posti di lavoro messe a disposizione dalle imprese. Indaga il mercato del lavoro dal lato dell’offerta. Ovviamente, maggiore è il valore espresso da questo dato, migliore è l’impatto sulla valuta. Per inciso, questo market mover esiste solo negli Stati Uniti. A marzo i JOLTs dovrebbero essere aumentati considerevolmente.
  •  Periodo di riferimento: Marzo 2019
  • Dato precedente: 7,087 milioni
  • Previsione degli analisti: 7,230 milioni

Indice Ivey dei direttori agli acquisti in Canada

  • Orario: 16.00
  • Valuta di riferimento: Dollaro canadese (CAD)
  • Meccanismo di impatto: L’indice, in realtà, è un classico PMI composito, ovvero che riguarda tutti i settori. Sul dato di martedì gli analisti suggeriscono una contrazione dell’indice. L’economia canadese, infatti, sta vivendo un periodo di incertezza a causa delle tensioni commerciali con gli Stati Uniti.
  •  Periodo di riferimento: Aprile 2019
  • Dato precedente: 54,3
  • Previsione degli analisti: 51,1

Calendario economico dell’8 maggio 2019

Decisione sul tasso di interesse della Reserve Bank of New Zealand

  • Orario: 04.00
  • Valuta di riferimento: Dollaro neozelandese (NZD)
  • Meccanismo di impatto:  L’economia della Nuova Zelanda non sta attraversando il suo miglior momento, soprattutto lato inflazione. La banca centrale neozelandese, quindi, dovrebbe diminuire di 25 punti base i tassi di interesse.
  •  Periodo di riferimento: Attuale
  • Dato precedente: 1,75%
  • Previsione degli analisti: 1,50%

Tasso di disoccupazione della Svizzera

  • Orario: 07.45
  • Valuta di riferimento: Franco svizzero (CHF)
  • Meccanismo di impatto:  Il tasso di disoccupazione è il miglior parametro per valutare le condizioni del mercato del lavoro. Se il tasso di disoccupazione aumenta o delude le aspettative la valuta subisce un impatto negativo. Se il tasso di disoccupazione diminuisce o supera le aspettative la valuta subisce un impatto positivo. La disoccupazione in Svizzera dovrebbero riconfermarsi a livelli bassi.
  •  Periodo di riferimento: Aprile 2019
  • Dato precedente: 2,5%
  • Previsione degli analisti: 2,3%

Saldo della bilancia commerciale della Cina

  • Orario: 17.39
  • Valuta di riferimento: Yuan cinese (CNY)
  • Meccanismo di impatto:  La Cina è un paese fortemente esportatore. Il dato di mercoledì dovrebbe confermare questa tendenza. Anzi, il surplus dovrebbe aumentare in maniera significativa.
  •  Periodo di riferimento: Aprile  2019
  • Dato precedente: 32,67 miliardi
  • Previsione degli analisti: 35,00 miliardi

Calendario economico del 9 maggio 2019

Indice dei prezzi al consumo in Cina

  • Orario: 03.30
  • Valuta di riferimento: Yuan cinese (CNY)
  • Meccanismo di impatto: L’indice dei prezzi al consumo è il parametro più importante dopo i tassi di interesse. Viene infatti preso grandemente in considerazione dalle banche centrali in sede di definizione della politica monetaria. Se l’inflazione si avvicina al target del 2% annuo, la valuta trae una spinta positiva. Se invece si allontana la spinta è negativa. La Cina dovrebbe registrare una inflazione positiva, dopo un marzo caratterizzato dal segno meno.
  •  Periodo di riferimento: Aprile 2019
  • Dato precedente: -0,4%
  • Previsione degli analisti: 0,1%

Richieste iniziali di sussidi di disoccupazione

  • Orario: 14.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Il dato riporta il numero di richieste di sussidi di disoccupazione avanzate nella settimana precedente. Maggiore è il numero, peggiore è l’impatto sulla valuta. Minore è il numero, maggiore è l’impatto. E’ un indicatore importante del mercato del lavoro.
  •  Periodo di riferimento: Settimana precedente
  • Dato precedente: 230mila
  • Previsione degli analisti: 220mila

Calendario economico del 10 maggio 2019

Prodotto Interno Lordo del Regno Unito

  • Orario: 10.30
  • Valuta di riferimento: Sterlina inglese (GBP)
  • Meccanismo di impatto:  Il Prodotto Interno Lordo è il parametro più efficace per analizzare, da un punto di vista generale, le condizioni di una economia. Se supera le aspettative in termini di crescita, la valuta tende ad apprezzarsi. Se delude le aspettative, la valuta si deprezza.
  •  Periodo di riferimento: Primo trimestre 2019
  • Dato precedente: 0,5%
  • Previsione degli analisti: 0,2%

Produzione industriale del Regno Unito

  • Orario: 10.30
  • Valuta di riferimento: Sterlina inglese (GBP)
  • Meccanismo di impatto:  Il Regno Unito, come tutta l’Europa del resto, ha subito una battuta d’arresto nell’ultima parte del 2019, il quale si è esteso anche nei primi mesi del 2019. Tale dinamica dovrebbe riflettersi sulla produzione industriale, che dovrebbe segnare un rallentamento.
  •  Periodo di riferimento: Marzo 2019
  • Dato precedente: 0,6%
  • Previsione degli analisti: 0,2%

Indice dei prezzi al consumo negli Stati Uniti

  • Orario: 14.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto:  Gli Stati Uniti, un po’ inaspettatamente, hanno fatto segnare di recente un rallentamento dei prezzi. Questa dinamica ha preoccupato gli osservatori a tal punto da generare pressioni sulla Federal Reserve affinché venisse avviato un percorso di riduzione dei tassi. Nonostante i timori, e seppur timidamente, l’inflazione dovrebbe essere sul punto di riprendere la sua corsa.
  •  Periodo di riferimento: Aprile 2019
  • Dato precedente: 0,1%
  • Previsione degli analisti: 0,2%

Iscriviti al Canale Telegram di OkForex