Scarica GRATIS la Strategia Video Gratuita: Come Fare Scalping sul DAX. CLICCA QUI!

In questo articolo analizziamo il calendario economico della settimana che va dal 25 al 29 marzo 2019. Riporteremo gli eventi più importanti, menzioneremo le previsioni degli analisti e cercheremo di prevedere l’impatto sul Forex.

Perché analizzare il calendario economico? Esso è lo strumento principe per chi intende praticare una efficace analisi fondamentale, ovvero lo studio degli eventi economici (e non) in grado di influire sui cambi. Il calendario economico dà contezza proprio di tali eventi, chiamati in gergo tecnico “market mover”. Il calendario economico è organizzato settimanalmente e offre informazioni specifiche circa la data e il giorno dell’evento, la valuta di riferimento, le rilevazioni precedenti e le previsioni degli analisti.

adv-541

Il calendario economico riporta tutti gli eventi, a prescindere dal loro reale peso. I trader del Forex sono chiamati a prenderli in considerazione nella loro interezza, ma a soffermarsi in maniera specifica su quelli importanti o, almeno, su quelli che impattano sul paniere di valute in loro possesso.

Calendario economico del 25 marzo 2019

Saldo della bilancia commerciale in Nuova Zelanda

  • Orario: 22.45
  • Valuta di riferimento: Dollaro neozelandese (NZD)
  • Meccanismo di impatto: Il saldo della bilancia commerciale è un market mover importante in quanto modifica la massa monetaria, a sua volta responsabile – tra gli altri – dei rapporti tra le valute. Quando il saldo migliora, la valuta si apprezza. Quando il saldo peggiora, la valuta si indebolisce. Il saldo della Nuova Zelanda fa segnare da qualche tempo grossi deficit. Sul dato di lunedì gli analisti non si sono espressi in maniera concorde ma si teme un ulteriore disavanzo.
  •  Periodo di riferimento: Febbraio 2019
  • Dato precedente: -914 milioni
  • Previsione degli analisti: -//

Calendario economico del 26 marzo 2019

Permessi di costruzione rilasciati negli Stati Uniti

  • Orario: 13.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Il dato suggerisce la variazione in termini assoluti dei permessi di costruzione rilasciati negli Stati Uniti nel periodo di riferimento. E’ un market mover importante, in quanto fornisce una panoramica delle condizioni del mercato edilizio, il quale generalmente funge da “termometro” per tutti gli altri settori. Ovviamente, se i permessi aumentano, il valore della moneta tende ad aumentare. Accade l’opposto se l’aumento dei permessi delude o se si segnala addirittura una diminuzione degli stessi. Gli analisti, relativamente a febbraio, si attendono un leggero aumento su base mensile.
  •  Periodo di riferimento: Febbraio 2019
  • Dato precedente: 1,317 milioni
  • Previsione degli analisti: 1,320 milioni

Rapporto sulla fiducia dei consumatori negli Stati Uniti

  • Orario: 15.50
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: L’indice è frutto di un sondaggio condotto su migliaia di consumatori americani circa le prospettive dell’economia. Il valore che funge da spartiacque tra sfiducia e fiducia è 100. Se l’indice sale oltre le aspettative, ciò va inteso in senso rialzista per la valuta. Accade il contrario se l’indice delude o addirittura scende. Negli Stati Uniti la fiducia dovrebbe mantenersi a livelli elevati, seppur di poco inferiori alla rilevazione precedente.
  •  Periodo di riferimento: Marzo 2019
  • Dato precedente: 132,0
  • Previsione degli analisti: 131,4

Decisione sul tasso di interesse della Reserve Bank of New Zealand

  • Orario: 21.00
  • Valuta di riferimento: Dollaro neozelandese (NZD)
  • Meccanismo di impatto: E’ il market mover più importante. I tassi di interesse, infatti, impattano direttamente sulla massa monetaria e quasi direttamente sul loro valore delle varie divise nazionali. Quando i tassi vengono aumentati, la valuta tende ad apprezzarsi. Quando i tassi vengono ridotti, la valuta tende a indebolirsi. La banca centrale neozelandese dovrebbe mantenere i tassi in territorio moderatamente espansivo.
  •  Periodo di riferimento: Attuale
  • Dato precedente: 1,75%
  • Previsione degli analisti: 1,75%

Calendario economico del 27 marzo 2019

Saldo della bilancia commerciale negli Stati Uniti

  • Orario: 13.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Gli Stati Uniti, nonostante i propositi del presidente Trump, sono e rimarranno a lungo un paese a forte trazione importatrice. Il dato relativo a gennaio dovrebbe confermarlo ancora una volta.
  •  Periodo di riferimento: Gennaio 2019
  • Dato precedente: -59,90 miliardi
  • Previsione degli analisti: -60,00 miliardi

Saldo della bilancia commerciale in Canada

  • Orario: 13.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro canadese (CAD)
  • Meccanismo di impatto: Il Canada è un paese tradizionalmente importatore ma, in relazione al dato di mercoledì, dovrebbe ridurre in maniera significativa il suo deficit commerciale.
  •  Periodo di riferimento: Gennaio 2019
  • Dato precedente: -4,59 miliardi
  • Previsione degli analisti: -2,80 miliardi

Calendario economico del 28 marzo 2019

Prodotto Interno Lordo degli Stati Uniti

  • Orario: 13.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Il PIL é un market mover fondamentale perché sintetizza lo stato di salute dell’economia nazionale. Maggiore è la crescita del PIL, maggiore è la spinta al rialzo che la moneta assorbe. Ovviamente se il PIL ristagna, decresce o delude le aspettative la spinta è al ribasso. Negli Stati Uniti il PIL dovrebbe essere cresciuto in maniera significativa, sebbene in misura minore rispetto al precedente trimestre.
  •  Periodo di riferimento: Quarto trimestre 2018
  • Dato precedente: 2,6%
  • Previsione degli analisti: 2,4%

Contratti pendenti di vendita di abitazioni negli Stati Uniti

  • Orario: 15.00
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Il dato indica la variazione, espressa in termini percentuali, dei compromessi stipulati nel periodo di riferimento. Si riferisce alle nuove abitazioni, ovvero a quelle costruire meno di cinque anni fa. E’ un market mover importante perché anticipa il dato delle vendite. Maggiore è la variazione, migliore è l’impatto sulla valuta. A gennaio i contratti sono aumentati in maniera significativa. Febbraio dovrebbe bissare il mese precedente, o esprimere valori di poco inferiori.
  •  Periodo di riferimento: Febbraio 2019
  • Dato precedente: 4,6%
  • Previsione degli analisti: 0,4%

Calendario economico del 29 marzo 2019

Tasso di disoccupazione in Germania

  • Orario: 09.55
  • Valuta di riferimento: Euro (EUR)
  • Meccanismo di impatto: Il tasso di disoccupazione è il miglior parametro per valutare le condizioni del mercato del lavoro. Se il tasso di disoccupazione aumenta o delude le aspettative la valuta subisce un impatto negativo. Se il tasso di disoccupazione diminuisce o supera le aspettative la valuta subisce un impatto positivo. In Germania la disoccupazione dovrebbe mantenersi su livelli molto bassi.
  •  Periodo di riferimento: Marzo 2019
  • Dato precedente: 5,0%
  • Previsione degli analisti: 5,0%

Prodotto Interno Lordo del Regno Unito

  • Orario: 10.30
  • Valuta di riferimento: Sterlina inglese (GBP)
  • Meccanismo di impatto: Il PIL del Regno Unito, come ovunque nel continente, arranca. Il terzo trimestre ha registrato tassi di crescita incredibilmente bassi, ma gli analisti non si sono espressi in maniera concorde su quello successivo. Si teme, però, la stagnazione.
  •  Periodo di riferimento: Quarto trimestre 2018
  • Dato precedente: 0,2%
  • Previsione degli analisti: //

Vendita di abitazioni negli Stati Uniti

  • Orario: 15.00
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Questo market mover segnala, molto semplicemente, il numero di case “nuove”, termine che significa “case costruite da non più di cinque anni”, vendute nel periodo di riferimento. E’ un indicatore del settore immobiliare, che funge da traino per l’economia reale nel suo complesso. Ovviamente, maggiori sono le vendite migliore è l’impatto sulla valuta. Gli analisti si aspettano un’accelerazione rispetto alla rilevazione precedente.
  •  Periodo di riferimento: Febbraio 2019
  • Dato precedente: 607mila
  • Previsione degli analisti: 617mila

Scarica GRATIS le 5 Video Strategie sugli Indici: 1 Ora di Contenuti su DAX, S&P500 e Molto Altro. CLICCA QUI!