In un panorama di mercato dove molti listini sono vicini ai massimi storici, gli investitori cercano nuove opportunità di investimento. Questa esigenza nasce da un’analisi del contesto attuale: Proveniamo da un periodo caratterizzato da alti tassi di interesse e ci stiamo avvicinando a un probabile ribasso. Recentemente, il mercato obbligazionario ha attirato molta attenzione e significativi flussi di capitale. Tuttavia, con il cambiamento delle aspettative sui tassi, ci si aspetta un rallentamento dei volumi nel resto dell’anno. D’altro canto, il mercato azionario continua a mostrare una tendenza al rialzo da diversi mesi, con buone performance sia lo scorso anno che all’inizio del 2024. In questo scenario incerto, gli investitori cercano di capire quali saranno i prossimi passi per evitare di immobilizzare i portafogli per timore di investire.

Cosa Sono I Certificati D’investimento Credit Linked Certificate?

I certificati di investimento credit linked certificate permettono di esporsi al merito creditizio dei titoli sottostanti anziché al loro andamento di mercato. Li abbiamo lanciati su Borsa Italiana, offrendo prodotti a capitale protetto con rendimenti annuali tra il 5% e il 7%, pagati a condizione che non si verifichino eventi di credito sui titoli sottostanti. La seconda direzione è lo sviluppo di certificati come i Cash Collect e i Maxi Cash Collect, che offrono premi periodici e si concentrano sul mercato azionario, cercando di massimizzare l’asimmetria e la protezione per gli investitori. Cosa significa asimmetria? Significa cercare di raggiungere i rendimenti target, compresi tra l’8% e il 12% annuo, in una varietà di scenari di mercato.

In Che Modo I Certificati D’investimento Hanno Trasformato I Portafogli Degli Investitori?

Le novità più significative riguardano la capacità degli emittenti di certificati di investimento di creare prodotti con maggiore asimmetria e protezione. Attualmente, i prodotti più apprezzati includono caratteristiche aggiuntive come i Low Barrier, che offrono livelli di protezione molto profondi, permettendo di proteggere il capitale e di pagare rendimenti periodici anche in caso di ribasso dei sottostanti. Un’altra innovazione sono gli Airbag Cash Collect, che sovraperformano i sottostanti anche quando questi registrano performance negative. Tra le novità di BNP Paribas ci sono anche i certificati All Coupon, che pagano tutto il rendimento previsto fino alla scadenza in caso di chiusura anticipata. Infine, abbiamo recentemente introdotto i Fast Step Down Certificate, che offrono un richiamo anticipato (dal sesto mese) più rapido e probabile, ideali per chi vuole entrare nei mercati azionari con un approccio più opportunistico e a breve termine. Con l’attuale trend rialzista, è importante essere opportunistici. Questi certificati permettono di ottenere rendimenti dai mercati con un richiamo anticipato facilitato.

ftmo