La mentalità è un aspetto fondamentale nel Forex trading. Non può esserci successo senza la giusta mentalità. Per assurdo, un trader potrebbe essere esperto, colto, intelligente e godere di un ottimo capitale di partenza. Eppure, senza la giusta mentalità non andrebbe da nessuna parte.

Perché la mentalità è così importante nel Forex trading? Semplice: consente di ridimensionare alcuni rischi, di sfruttare le situazioni favorevoli e di intraprendere un percorso molto profittevole nel lungo periodo. La mentalità giusta è un boost di inestimabile valore, che eleva il trader al di sopra dei suoi difetti. Ecco, nello specifico, da cosa si riconosce un trader con un buon “mindset”.

Immagine Il Successo nel Forex Trading Inizia con la Mentalità

Sa gestire il rischio. La gestione del rischio è una pratica fondamentale per chi fa Forex trading. Consente infatti di neutralizzare l’effetto degli avvenimenti negativi, finanche delle sconfitte. Aiuta ad ammortizzare le perdite e prepara mentalmente e concretamente il trader a piazzare ordini più efficaci.

E’ razionale. Un trader con la giusta mentalità è un trader razionale, che sa quando andare avanti e spingere sull’acceleratore ma sa anche quando aspettare. Ha una personalità equilibrata, che non si fa troppo influenzare dalle emozioni ma segue il suo piano in modo disciplinato, per quanto flessibile.

Non ha aspettative irrealistiche. Un trader con la mentalità sbagliata si aspetta molto dal trading, affida a questa attività le sue possibilità di autorealizzazione, si carica in maniera indebita (e controproducente) di ansie e responsabilità. Un trader di successo sa a cosa può portare il Forex trading, nel bene come nel male.

Non si prende troppo sul serio. Uno dei peggior tipi di trader è quello che si prende troppo sul serio, che gode di certezze assolute, che ha sempre una risposta per tutto, che non sbaglia mai. O vuole far credere di non sbagliare mai. Il trader con la giusta mentalità è cosciente del fallimento è dietro l’angolo ma, se è il caso, lo accoglie e ne fa tesoro. Solo chi non si prende troppo sul serio è capace di ammettere i propri errori e imparare da essi.

Non si fa ingannare. E’ un errore che fanno in molti, specie alle prime armi. Anzi, alcuni si avvicinano al Forex trading proprio perché hanno “abboccato”, perché non hanno fiutato l’inganno, perché hanno creduto a una facile promessa di ricchezza. Inutile dire che il trader con la giusta mentalità, vista la sua natura equilibrata e razionale, individua con facilità la pubblicità ingannevole e – ovviamente – la evita.