Fai Trading sul Forex con XTB - Apri un Account Demo GRATUITO!

Il Forex trading è un business? La risposta è più complicata di quanto possa sembrare. Dipende, infatti, da come lo si pratica. Sicuramente è meglio pensare al trading come un business, quindi operare come se lo fosse. E’ una questione di orientamento personale ma anche di approccio pratico. Considerare il Forex trading come un business aiuta realmente a generare profitti. Perché…

Altrimenti il Forex Trading rischia di essere un gioco d’azzardo. E’ un rischio veramente grande. Certo, il contrario di business non è “gioco”, ma poco ci manca. Se poi il gioco in questione è “d’azzardo”, si comprendono con facilità le implicazioni. Considerare il trading come se fosse una scommessa, puntare al posto di investire, è il modo più rapido per perdere denaro.

Perché è richiesto un grande impegno. E’ bene diffidare da coloro che parlano di un Forex trading facile, che consente di tirare su cifre ingenti senza sporcarsi troppo le mani, semplicemente utilizzando questa o quella ricetta miracolosa. In realtà, per guadagnare con il Forex trading è necessario impegno, studio e risorse non solo finanziarie bensì anche intellettuali. Come in qualsiasi altro business, per l’appunto.

Perché è bene concepirla come un’attività a tempo pieno. Ovviamente esistono i “trader della domenica”, che dedicano giusto qualche ora a settimana. In genere, però, non fanno molto strada. A meno che dietro non vi sia un utilizzo professionale ed efficace dei robot, ma questa è un’altra storia. In tutti gli altri casi, il trading richiede non solo impegno ma anche molto tempo. Per studiare, elaborare una propria strategia, gestire l’operatività, valutare i risultati e così via. Proprio come un business, o addirittura una professione vera e propria, è necessario trascorrere tempo davanti alle piattaforme.

Perché in fondo è un investimento… Solo più speculativo. Il Forex trading può essere considerato una forma di investimento, d’altronde si impegna il capitale acquistando e vendendo dei beni (in questo caso le monete), un po’ come si farebbe con un immobile. L’unica grande differenza sta nell’elemento speculativo, che ovviamente nel Forex è decisamente preponderante. Non si acquista perché ricavare una rendita o utilizzare un bene, bensì per vendere e guadagnare sul surplus. Ma è innegabile, è comunque una forma di investimento. Quindi, di business.

Forex trading come business. Una equazione che ad alcuni potrebbe far storcere il naso ma che invece torna molto utile e non è priva di elementi di verità.

Iscriviti al Canale Telegram di OkForex