Scarica GRATIS la Strategia Video Gratuita: Come Fare Scalping sul DAX. CLICCA QUI!

In questo articolo analizziamo il calendario economico della settimana che va dal 15 al 19 ottobre 2018. Riporteremo gli eventi più importanti, menzioneremo le previsioni degli analisti e cercheremo di prevedere l’impatto sul Forex.

Perché analizzare il calendario economico? Esso è lo strumento principe per chi intende praticare una efficace analisi fondamentale, ovvero lo studio degli eventi economici (e non) in grado di influire sui cambi. Il calendario economico dà contezza proprio di tali eventi, chiamati in gergo tecnico “market mover”. Il calendario economico è organizzato settimanalmente e offre informazioni specifiche circa la data e il giorno dell’evento, la valuta di riferimento, le rilevazioni precedenti e le previsioni degli analisti.

Il calendario economico riporta tutti gli eventi, a prescindere dal loro reale peso. I trader del Forex sono chiamati a prenderli in considerazione nella loro interezza, ma a soffermarsi in maniera specifica su quelli importanti o, almeno, su quelli che impattano sul paniere di valute in loro possesso.

Calendario economico del 15 ottobre 2018

Vendite al dettaglio degli Stati Uniti

  • Orario: 14.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Il dato suggerisce la variazione, espressa in percentuale, del valore di beni venduti al dettaglio, quindi ai consumatori, nel periodo di riferimento. La sua importanza deriva dalla capacità di incidere sulla futura inflazione e quindi, indirettamente, sulla politica monetaria. In astratto, ma spesso in pratica, a un aumento considerevole delle vendite segue un apprezzamento significativo della valuta.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2018
  • Dato precedente: 0,1%
  • Previsione degli analisti: 0,6%

Indice dei prezzi al consumo della Nuova Zelanda

  • Orario: 23.45
  • Valuta di riferimento: Dollaro neozelandese (NZD)
  • Meccanismo di impatto: L’inflazione è il parametro più importante per gli investitori del Forex dopo la decisione del tasso di interesse. Anche perché influenza proprio questi ultimi. L’impatto sulla valuta dipende dalla direzione che esprime rispetto all’obiettivo del 2% annuo. Se l’inflazione si avvicina, la valuta si apprezza. Se l’inflazione si allontana, si deprezza.
  • Periodo di riferimento: Terzo trimestre 2018
  • Dato precedente: 0,4%
  • Previsione degli analisti: 0,7%

Calendario economico del 16 ottobre 2018

Indice dei salari medi inclusi bonus nel Regno Unito

  • Orario: 14.30
  • Valuta di riferimento: Sterlina inglese (GBP)
  • Meccanismo di impatto: L’indice segnala la variazione dei salari medi, inclusi i premi di produzione. E’ un dato importante in quanto offre una panoramica della crescita economica in un paese. Va inoltre correlato all’inflazione, per valutare se l’aumento dei prezzi stia erodendo realmente il potere di acquisto. Ad ogni modo, maggiore è l’aumento dei salari, migliore è l’impatto sulla valuta. La questione salari-inflazione è seguita con molta attenzione nel Regno Unito, visto il ritmo a cui stanno aumentando i prezzi.
  • Periodo di riferimento: Agosto 2018
  • Dato precedente: 2,6%
  • Previsione degli analisti: 2,6%

Rilevazione ZEW del sentimento sull’economia tedesco

  • Orario: 11.00
  • Valuta di riferimento: Euro (EUR)
  • Meccanismo di impatto: L’indice deriva da un sondaggio condotto su un paniere di investitori e analisti tedeschi, a cui è stato chiesto un parere circa il futuro prossimo della Germania. Il valore che separa pessimismo e ottimismo è lo zero. Valori in crescita determinano spinte rialziste sull’euro, valori in diminuzione determinano spinte ribassista. C’è grande pessimismo in Germania, ancora di più rispetto al mese scorso.
  • Periodo di riferimento: Ottobre 2018
  • Dato precedente: -10,6
  • Previsione degli analisti: -12,5

Nuovi lavori JOLTS

  • Orario: 16.00
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Questo market mover è interessante in quanto rivela le posizione aperte, ossia i posti di lavoro messe a disposizione dalle imprese. Indaga il mercato del lavoro dal lato dell’offerta. Ovviamente, maggiore è il valore espresso da questo dato, migliore è l’impatto sulla valuta. Per inciso, questo market mover esiste solo negli Stati Uniti. A maggio i JOLTs si erano mantenuti su un buon livello. Riguardo maggio gli analisti non si sono espressi in maniera concorde.
  • Periodo di riferimento: Agosto 2018
  • Dato precedente: 6,939 milioni
  • Previsione degli analisti: //

Calendario economico del 17 ottobre 2018

Indice dei prezzi al consumo nel Regno Unito

  • Orario: 10.30
  • Valuta di riferimento: Sterlina inglese (GBP
  • Meccanismo di impatto: L’inflazione è un problema nel Regno Unito. Tuttavia, si dovrebbe registrare una certa decelerazione dei prezzi.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2018
  • Dato precedente: 0,7%
  • Previsione degli analisti: 0,2%

Indice dei prezzi al consumo nell’euro Zona

  • Orario: 11,00
  • Valuta di riferimento: Euro (EUR)
  • Meccanismo di impatto: L’inflazione è finalmente tornata a livelli accettabili in Europa, sebbene il dato sia un po’ sporcato dall’aumento dei prezzi degli energetici.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2017 – Settembre 2018
  • Dato precedente: 2,1
  • Previsione degli analisti: 2,1

Permessi di costruzione rilasciati negli Stati Uniti

  • Orario: 14.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Il dato riporta il numero dei permessi rilasciati dagli enti. E’ un indicatore molto importante perché offre uno spaccato del settore edilizio, che funge da traino per tutta l’economia. Maggiori sono i permessi, migliore è l’impatto sulle valute.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2018
  • Dato precedente: 1,249 milioni
  • Previsione degli analisti: 1,278 milioni

Scorte di petrolio greggio negli Stati Uniti

  • Orario: 16.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Nonostante le indicazioni OPEC siano ancora in corso, gli Stati Uniti (che negli anni passati hanno ampiamente compiuto il loro dovere) stanno aumentando le scorte.
  • Periodo di riferimento: Settimana attuale
  • Dato precedente: 5,987 milioni
  • Previsione degli analisti: 2,620 milioni

Calendario economico del 18 ottobre 2018

Tasso di disoccupazione in Australia

  • Orario: 02.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro australiano (AUD)
  • Meccanismo di impatto: Il tasso di disoccupazione è il miglior parametro per valutare le condizioni del mercato del lavoro. Se il tasso di disoccupazione aumenta o delude le aspettative la valuta subisce un impatto negativo. Se il tasso di disoccupazione diminuisce o supera le aspettative la valuta subisce un impatto positivo. La disoccupazione in Australia dovrebbero riconfermarsi a livelli bassi.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2018
  • Dato precedente: 5,3%
  • Previsione degli analisti: 5,3%

Vendite al dettaglio nel Regno Unito

  • Orario: 10.30
  • Valuta di riferimento: Sterlina inglese (GBP)
  • Meccanismo di impatto: Il Regno Unito sta attraversando uno strano periodo dal punto di vista economico, ricco di segnali di imminente recessione. Uno di questi verrà lanciati giovedì: gli analisti prevedono un calo sostanziale delle vendite su base mensile.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2018
  • Dato precedente: 0,3%
  • Previsione degli analisti: -0,3%

Calendario economico del 19 ottobre 2018

Prodotto Interno Lordo della Cina

  • Orario: 04.00
  • Valuta di riferimento: Yuan cinese (CNY)
  • Meccanismo di impatto:
  • Periodo di riferimento: Terzo trimestre 2018
  • Dato precedente: 1,8%
  • Previsione degli analisti: 1,6%

Produzione industriale della Cina

  • Orario: 04.00
  • Valuta di riferimento: Yuan cinese (CNY)
  • Meccanismo di impatto: Il dato indica la variazione del valore dei beni prodotti dall’industria nel periodo di riferimento. Maggiore è la variazione, migliore è l’impatto sulla valuta. La produzione industriale cinese dovrebbe variare di pochissimo ma dovrebbe comunque mantenersi su ottimi livelli.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2017 – Settembre 2018
  • Dato precedente: 6,0%
  • Previsione degli analisti: 6,1%

Indice dei prezzi al consumo in Canada

  • Orario: 14.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro canadese (CAD)
  • Meccanismo di impatto: Il Canada, complice anche una politica monetaria azzardata, sta attraversando un periodo non proprio felice dal punto di vista economico, che si riflette anche con una inflazione troppo bassa, addirittura negativa.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2018
  • Dato precedente: -0,1%
  • Previsione degli analisti: -0,1%

Vendite di abitazioni esistenti negli Stati Uniti

  • Orario: 16.00
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Il dato suggerisce la variazione in termini percentuali del numero di vendite messe a segno di abitazioni esistenti, ovvero costruite da più di cinque anni. Maggiore è la variazione, migliore è l’impatto sulla valuta.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2018fbxcxcx
  • Dato precedente: 0,0%
  • Previsione degli analisti: -0,7%

Scarica GRATIS le 5 Video Strategie sugli Indici: 1 Ora di Contenuti su DAX, S&P500 e Molto Altro. CLICCA QUI!