Scarica GRATIS le 5 Video Strategie sugli Indici: 1 Ora di Contenuti su DAX, S&P500 e Molto Altro. CLICCA QUI!

24Option si rinnova e conferma la sua posizione privilegiata nel panorama dei broker per il trading online. Alla luce dei vantaggi che apporta, i quali spaziano dall’offerta di asset alle condizioni economiche, può essere definito uno dei veri punti di riferimento per chi sogna di fare successo nel trading.

Nell’articolo che segue parliamo proprio di 24Option, offrendo una panoramica del broker e descrivendo uno per uno gli elementi che gli consentono di spiccare rispetto alla concorrenza.

adv-848

24Option: una panoramica

In passato 24Option si è incentrato sulle opzioni binarie. Adesso è invece specializzato nel trading del Forex e dei CFD, strumenti attraverso i quali consente di investire in diverse asset class. In poco tempo, 24Option è riuscito a convergere il know-how maturato negli anni precedenti in questi segmenti di mercato, ponendo in essere un servizio di intermediazione efficace e a misura di trader.

Efficace e, ovviamente, sicuro. Anche perché 24Option possiede più licenze. La più importante è quella emanata dalla Cysec, che è uno dei maggiori enti regolatori del mondo.

Tradare con 24Option è un’esperienza sicura, a prescindere dal grado di competenza del singolo trader, anche grazie alle meccaniche di protezione dal saldo negativo. 24Option, a differenza di molti broker, evita che il trader possa andare in rosso attraverso strumenti come il il Margin Call e lo Stop Out. Inoltre pratica la segregazione dei conti, una ulteriore garanzia di sicurezza per i trader.

L’offerta di 24Option

Tra i pregi di 24Option spicca l’offerta, che è ampia e di qualità. Il broker si rivolge a tutti i trader, a prescindere dal mercato di riferimento, e lo fa mettendo a disposizione un gran numero di asset.

Si rivolge ai trader del Forex offrendo ben 46 coppie di valute, all’interno delle quali sono comprese non solo le divise “classiche” come euro, dollaro, sterlina, franco etc. ma anche quelle più esotiche, in modo – per chi ne avverte il bisogno – di differenziare il portafoglio e sfruttare le dinamiche dei mercati a bassa liquidità.

24Option consente, attraverso i CFD, di fare trading con le materie prime e i metalli preziosi. Tra oro, argento, rame, petrolio e altro ancora, se ne contano ben 23.

Sempre attraverso i CFD è possibile fare trading con gli indici e le singole azioni. Il trader può scegliere tra ben 24 indici e oltre 200 azioni, dunque ha a disposizione materiale sufficiente per operare una accurata diversificazione e per praticare gli stili di trading più svariati.

Ma 24Option è leader anche nell’offerta di criptovalute, che possono essere tradate attraverso i già citati CFD. Laddove la maggior parte dei broker si focalizza sulle principali valute virtuali, quindi non va oltre Bitcoin Ethereum e pochi altri, 24Option ne offre ben 41.

Eccellente, infine, l’offerta di ETF, asset class che da qualche anno sta diffondendosi presso la massa dei trader retail. 24Option ne offre 27.

Le condizioni economiche

Tra i tanti motivi che giustificano la scelta di 24Option figurano le condizioni economiche. Ebbene, sono molto accomodanti. In primis, questo broker non impone commissioni, ma solo spread. Per giunta, sono anche piuttosto bassi. Ovviamente sono variabili, e dipendono dalla tipologia di asset, dal tipo di conto e dalle fluttuazioni del mercato. Un dato, però, valga per tutti: se si apre il Super Account, e si fa trading con l’euro-dollaro, si sconterà uno spread pari a soli 0.00009 pip!

24Option, almeno dal punto di vista economico, è accessibile a chiunque. Lo si evince dalle barriere all’entrata, che sono incredibilmente basse. Il riferimento è al deposito minimo iniziale, che è di soli 250 euro!

Come se non bastasse, il broker mette i trader con basso deposito nelle migliori condizioni per crescere in fretta. A testimoniarlo è la politica delle leve finanziarie, che è piuttosto accomodante. Di base, la leva raggiunge 1:30, che è già un rapporto considerevole. Se però si conquista il rango di “cliente professionale” (è sufficiente un’autodichiarazione) la leva raggiunge 1:400!

Un ambiente di trading a misura di utente

Un altro pregio di 24Option è l’attenzione che presta alla tematica delle piattaforme. Una tematica che spesso viene messa in secondo piano dagli altri broker, ma che incide profondamente sulle speranze di successo dei trader. Sono le piattaforme a circoscrivere l’ambiente di trading, a fungere da interfaccia tra l’utente e il mercato.

Da questo punto di vista, 24Option ha operato una scelta intelligente. Da un lato propone il software più diffuso e apprezzato, quello a cui la maggior parte dei trader sono abituati: MetaTrader 4. Dall’altro lato, però, offre una piattaforma innovativa, per giunta proprietaria (ovvero dedicata esclusivamente ai trader di 24option). E’ una piattaforma browser, dunque straordinariamente leggera in quanto non necessita dell’installazione di alcun software.

Entrambe le piattaforme sono ottimamente gestite e mettono l’utente nelle migliori condizioni per fare trading. Inoltre sono valorizzate dalla presenza di strumenti per l’analisi tecnica e per la gestione dell’operatività. Sta al singolo, ovviamente, scegliere con quale delle due fare trading.

24Option: formazione e assistenza

24Option ha a cuore il tema della formazione. Per capirlo è sufficiente dare un’occhiata al sito, che può essere considerato già di per sé uno strumento educativo. Infatti, numerose pagine contengono elementi di carattere didattico, dunque ne consigliamo la lettura ai neofiti e non.

L’attenzione che 24Option presta al tema della formazione, però, si evince soprattutto dall’offerta di ebook, di webinar quotidiani di aggiornamento del mercato, dal webinar “Il Simulatore di Trading” (dedicato però ai trader del Conto Pro).

Molto utile è anche il servizio “Senior Account Manager Personalizzato”, che sfocia nella vera e propria assistenza. A proposito, il servizio di assistenza è molto ricco, utile e presente in più lingue, italiano compreso. Tra l’altro, è gestito da account manager esperti.

I trader, infine, possono usufruire dei conti demo. Questi sono strumenti di fondamentale importanza, in quanto consentono di fare pratica con la piattaforma e, in generale, con il mercato senza rischiare nemmeno un centesimo. Le condizioni di trading sono reali, il saldo no. Nello specifico, vengono concessi 100mila euro di credito fittizio con il quale provare indicatori, strategie, approcci.

Grazie a OkForex puoi avere subito l’upgrade a conto gold, iscrizione al webinar e piano d’investimento personalizzato. Tutto questo aprendo un conto con un deposito di 500€.