Fare carriera nel Forex trading è soprattutto una questione di mentalità. Non esiste un trader di successo che non possegga la mentalità giusta. La buona notizia è che la mentalità non è un elemento innato. Può essere, invece, coltivata. Ciò costa fatica, ovviamente, ma l’obiettivo è raggiungibile se si sa come fare. Ecco i pensieri che i trader di successo fanno. Non resta che assimilarli e cercare di trarne ispirazione.

Convinciti che puoi essere vincente

E’ necessario crederci. Se non credete in voi stessi, chi altri potrebbe farlo? La mancanza di fiducia nella propria persona, la bassa autostima e in generale i dubbi sulle proprie capacità rappresentano i principali nemici per gli aspiranti trader. Per credere in se stessi, è sufficiente accettare la possibilità di fallire. Molti di coloro che tentano la strada del trading non hanno imparato a perdere, quindi ogni trade fallito mette in discussione autostima e fiducia nelle proprie capacità. Il fallimento, è bene ricordare, fa parte della vita dei trader, vincenti compresi.

Immagine La Mentalità Perfetta nel Forex Trading: 5 Modi per Costruirla

Persevera

La perseveranza è una qualità che genera un impatto positivo in tutti gli ambiti della vita, professionale o personale che sia. Ovviamente, è un elemento fondamentale anche nel Forex Trading. Perseverare, in questa fattispecie, vuol dire rimanere focalizzati sui propri obiettivi, rispettare le tappe che ci si è imposti, senza strafare ma avvicinandosi con costanza e senza fretta alla meta. L’importante è sapere sempre dove si sta andando, perché e come arrivarci.

Dimentica il passato

Uno dei motivi per cui i trader non riescono a compiere il salto di qualità, quindi non maturano una mentalità da vincente, consiste nell’incapacità di chiudere i conti con il passato. Questa difficoltà è giustificata biologicamente: una sensazione di dolore, sia essa fisica o emotiva, viene ricordata più nitidamente di una sensazione piacevole. Eppure, non è la strada da seguire. Rivangare il passato, ritornare con la mente alle proprie sconfitte, ripercorrere i propri errori incessantemente non è il miglior modo per crescere come trader e come persona. Alla lunga, infatti, può causare un blocco.

Pazienta, ma in modo attivo

Nell’immaginario collettivo, la pazienza è un esercizio passivo, durante il quale un individuo semplicemente aspetta che qualcosa accada. Chi pratica il Forex trading, tuttavia, deve intende la pazienza in modo diverso. La pazienza deve essere quella qualità morale che, un po’ come la perseveranza, consente all’individuo di attendere i risultati, ma allo stesso tempo incoraggiarli. Il trader paziente è colui che aggiunge un mattoncino dopo l’altro, e non si cura di quanto tempo sarà necessario per alzare il muro: lui sarà lì, a vederlo crescere.

Accogliere le difficoltà

Questo è un passaggio importante. Il trader dalla mentalità vincente, non teme gli ostacoli. Sa, infatti, che lo aiuteranno a diventare più forte, più saggio, più competente. E’ l’apoteosi di due proverbi molto diffusi nel mondo anglosassone (ma anche in Italia): “ciò che non ti uccide fortifica”, “nessun mare calmo ha mai fatto un marinaio esperto”. O di necessità virtù, se si vuole scadere nel popolare. Il significato intrinseco, comunque, è il medesimo.