Ok Forex Markets - Fai Trading Online e Utilizza i Nostri Servizi Esclusivi!

In questo articolo analizziamo il calendario economico della settimana che va dal 22 al 26 ottobre 2018. Riporteremo gli eventi più importanti, menzioneremo le previsioni degli analisti e cercheremo di prevedere l’impatto sul Forex.

Perché analizzare il calendario economico? Esso è lo strumento principe per chi intende praticare una efficace analisi fondamentale, ovvero lo studio degli eventi economici (e non) in grado di influire sui cambi. Il calendario economico dà contezza proprio di tali eventi, chiamati in gergo tecnico “market mover”. Il calendario economico è organizzato settimanalmente e offre informazioni specifiche circa la data e il giorno dell’evento, la valuta di riferimento, le rilevazioni precedenti e le previsioni degli analisti.

adv-237

Il calendario economico riporta tutti gli eventi, a prescindere dal loro reale peso. I trader del Forex sono chiamati a prenderli in considerazione nella loro interezza, ma a soffermarsi in maniera specifica su quelli importanti o, almeno, su quelli che impattano sul paniere di valute in loro possesso.

Calendario economico del 22 ottobre 2018

Vendite all’ingrosso in Canada

  • Orario: 14.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro canadese (CAD)
  • Meccanismo di impatto: Il dato suggerisce la variazione, espressa in percentuale, del valore di beni venduti all’ingrosso, quindi ai commercianti, nel periodo di riferimento. La sua importanza deriva dalla capacità di incidere sulla futura inflazione e quindi, indirettamente, sulla politica monetaria. In astratto, ma spesso in pratica, a un aumento considerevole delle vendite segue un apprezzamento significativo della valuta.
  • Periodo di riferimento: Agosto 2018
  • Dato precedente: 1,5%
  • Previsione degli analisti: 0,5%

Calendario economico del 23 ottobre 2018

Fiducia dei consumatori dell’Unione Europea

  • Orario: 16.00
  • Valuta di riferimento: Euro (EUR)
  • Meccanismo di impatto:  L’indice viene redatto sulla base di un sondaggio condotto su un paniere i consumatori europei. E’ un parametro importante perché offre indizi sulle prospettive economiche. Il valore che funge da spartiacque tra pessimismo e ottimismo è lo zero. Ovviamente, maggiore è l’indice, migliore è l’impatto sulla valuta. A quanto pare, serpeggia pessimismo in Europa.
  • Periodo di riferimento: Ottobre 2018
  • Dato precedente: -2,9
  • Previsione degli analisti: -3,0

Scorte settimanali di petrolio negli Stati Uniti

  • Orario: 22.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto:  Gli Stati Uniti, d’accordo con le indicazioni OCSE, stanno riducendo le scorte, sebbene il programma di taglia appaia oggi meno necessario che in passato, visti i prezzi del petrolio. Ad ogni modo, sulle scorte di questa settimana gli analisti non si sono espressi in maniera unanime.
  • Periodo di riferimento: Attuale
  • Dato precedente: -2,1 milioni
  • Previsione degli analisti: //

Calendario economico del 24 ottobre 2018

Indice dei direttori degli acquisti del settore manifatturiero in Germania

  • Orario: 09.30
  • Valuta di riferimento: Euro (EUR)
  • Meccanismo di impatto: L’indice misura il grado di attività dei direttori degli acquisti delle imprese impegnate nel manifatturiero. Lo spartiacque tra recessione è crescita è 50. Maggiore è l’indice, migliore è l’impatto sulla valute. In Germania si attende un rallentamento, certo non radicale ma comunque indice della situazione di incertezza che sta attraversando il continente.
  • Periodo di riferimento: Ottobre 2018
  • Dato precedente: 53,7
  • Previsione degli analisti: 53,4

Vendite di nuove abitazioni negli Stati Uniti

  • Orario: 16.00
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Il dato riporta il numero di nuove abitazioni, ovvero costruire negli ultimi cinque anni, vendute nel periodo di riferimento. E’ un dato importante in quanto segnala lo stato di salute del comparto immobiliare ed edilizio, che da sempre rappresenta un traino per tutta l’economia. Maggiori sono le vendite, migliore è l’impatto sulla valuta.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2018
  • Dato precedente: 629mila
  • Previsione degli analisti: 630mila

Decisione sui tassi di interesse della Bank of Canada

  • Orario: 16.00
  • Valuta di riferimento: Dollaro canadese (CAD)
  • Meccanismo di impatto: Il tasso di interesse è il market mover principale per un Forex trader. Da esso, infatti, dipende in maniera quasi diretta il valore di una moneta. Se i tassi si alzano, la valuta si rafforza. Se i tassi si abbassano, la valuta si indebolisce. Dopo un periodo di incertezza economica, la BoC dovrebbe rilevare le condizioni necessarie per in minimo rialzo dei tassi.
  • Periodo di riferimento: Attuale
  • Dato precedente: 1,50%
  • Previsione degli analisti: 1,75%

Calendario economico del 25 ottobre 2018

Decisione sui tassi di interesse della Banca Centrali Europea

  • Orario: 13.45
  • Valuta di riferimento: Euro (EUR)
  • Meccanismo di impatto: I tassi rimarranno fermi allo zero ancora per molto tempo, dunque non si attendono sorprese. L’appuntamento è atteso, però, in quanto Mario Draghi potrebbe esprimersi circa la situazione politica europea, che sta attraversando una fase convulsa.
  • Periodo di riferimento: Attuale
  • Dato precedente: 0,0%
  • Previsione degli analisti: 0.0%

Principali ordinativi di beni durevoli negli Stati Uniti

  • Orario: 14.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Il dato riporta la variazione in termini percentuale del valore dei beni durevoli ordinati presso le aziende degli Stati Uniti. E’ un indice di attività economica. Maggiore è la variazione, migliore è l’impatto sulla valuta.
  • Periodo di riferimento: Settembre 2018
  • Dato precedente: 0,1%
  • Previsione degli analisti: 0,3%

Calendario economico del 26 ottobre 2018

Prodotto Interno Lordo degli Stati Uniti

  • Orario: 14.30
  • Valuta di riferimento: Dollaro americano (USD)
  • Meccanismo di impatto: Il PIL è l’indice economico più importante. Maggiore è la variazione, migliore è l’impatto sulla valuta. L’economia degli Stati Uniti sta andando a gonfie vele ma dovrebbe segnare un deciso rallentamento, probabilmente fisiologico.
  • Periodo di riferimento: Terzo trimestre 2018
  • Dato precedente: 4,2%
  • Previsione degli analisti: 3,3%

Segnali Gratuiti Forex - Iscriviti al Canale Gratuito Telegram