I COT report (Commitments of Traders) sono rapporti settimanali pubblicati dalla Commodity Futures Trading Commission (CFTC) degli Stati Uniti che forniscono informazioni sulle posizioni detenute dai partecipanti del mercato nei mercati dei futures e delle opzioni.

I COT report indicano le posizioni detenute da tre gruppi di trader: “non-commercial traders” (speculatori), “commercial traders” (partecipanti del mercato commerciale) e “non-reportable traders” (piccoli trader). Le posizioni sono distinte in posizioni lunghe (acquisti) e posizioni corte (vendite) in ciascun mercato.

Il rapporto fornisce anche informazioni sulle posizioni nette, ovvero la differenza tra le posizioni lunghe e le posizioni corte. Inoltre, i COT report forniscono anche informazioni sul volume di trading e sull’interesse aperto, ovvero il numero totale di contratti di futures e opzioni attivi in un determinato mercato in un dato momento.

I COT report sono utilizzati dagli operatori del mercato come strumento di analisi tecnica per valutare la direzione del mercato, il sentiment dei trader e l’attività dei partecipanti del mercato. Questi rapporti forniscono informazioni preziose su come i trader professionali e le istituzioni stanno posizionando le loro operazioni e possono aiutare i trader a prendere decisioni di trading informate.

Tecnicamente, la CFTC raccoglie i dati dai broker che partecipano ai mercati dei futures e delle opzioni e li pubblica sotto forma di rapporti COT settimanali. I dati sono raccolti ogni martedì e pubblicati il venerdì successivo, e sono suddivisi in diverse categorie di mercato e gruppi di trader.

Comprendere il COT Report

Il COT Report comprende i dati relativi alle posizioni long e short dei trader commerciali, dei trader non commerciali e dei trader retail. I trader commerciali sono quelli che operano sul mercato per coprire il rischio di prezzo delle loro attività sottostanti, come le materie prime. I trader non commerciali sono invece coloro che operano sul mercato per scopi speculativi. Infine, i trader retail sono coloro che commerciano con piccole quantità di denaro.

Nell’analisi dei COT report per il Forex, molti trader tendono a seguire le posizioni dei “non-commercial traders” o “speculatori”, poiché rappresentano i trader che hanno un interesse finanziario diretto nel mercato valutario e spesso agiscono in base alle loro previsioni sulle future direzioni del mercato.

Le posizioni dei “commercial traders”, invece, rappresentano i partecipanti del mercato che utilizzano i futures e le opzioni come copertura per le loro posizioni esistenti sul mercato valutario. Questi partecipanti del mercato tendono ad agire in modo più conservativo e a coprire i loro rischi piuttosto che speculare sul movimento del prezzo della valuta.

Utilizzare il COT Report

Le informazioni contenute nel COT Report possono essere utilizzate per identificare i trend del mercato e per valutare il sentiment dei trader. Ad esempio, se i trader commerciali hanno posizioni long superiori alle posizioni short, ciò indica che si aspettano un aumento dei prezzi. Al contrario, se i trader commerciali hanno posizioni short superiori alle posizioni long, ciò indica che si aspettano un calo dei prezzi.

Il COT Report può fornire informazioni preziose ai trader del Forex, poiché i partecipanti al mercato dei futures spesso utilizzano gli stessi strumenti anche nel mercato spot del Forex. Ecco alcune delle principali informazioni che puoi estrarre dal rapporto COT:

  1. Sentimento del Mercato

    il rapporto COT può fornire un’idea del sentimento del mercato, mostrando se i trader commerciali e non commerciali sono più inclini a essere long o short su una determinata coppia di valute.

  2. Indicazioni di Inversione di Tendenza

    una grande differenza tra le posizioni nette dei trader commerciali e non commerciali può essere un segnale di inversione di tendenza imminente. Ad esempio, se i trader commerciali sono fortemente short su una coppia di valute e i trader non commerciali sono fortemente long, questo potrebbe indicare una potenziale inversione al rialzo.

  3. Volume di Scambi

    il rapporto COT può anche fornire informazioni sul volume degli scambi, mostrando se ci sono aumenti o diminuzioni nelle posizioni nette. Questo può aiutare i trader a identificare i periodi di maggiore attività del mercato e quindi a migliorare le loro strategie di trading.

Identificare le Situazioni di Overbought e Oversold Tramite il COT Report

Un altro utilizzo del COT Report è quello di identificare le situazioni di overbought e oversold. Se i trader non commerciali hanno posizioni long estremamente elevate, potrebbe essere un segnale di overbought, il che significa che il prezzo potrebbe essere troppo alto e che una correzione potrebbe essere imminente. Al contrario, se i trader non commerciali hanno posizioni short estremamente elevate, potrebbe essere un segnale di oversold, il che significa che il prezzo potrebbe essere troppo basso e che una correzione potrebbe essere imminente.

Il Significato di Overbought

Nello specifico, il termine “overbought” si riferisce a una situazione in cui un particolare asset, come una coppia di valute, è stato acquistato in modo eccessivo da un gran numero di trader. Ciò indica che il prezzo dell’asset potrebbe essere salito troppo rapidamente e che potrebbe esserci un’elevata probabilità di una correzione al ribasso.

Inoltre, quando si parla di overbought nel contesto del COT Report, ci si riferisce principalmente alle posizioni nette dei trader non commerciali. Questi sono spesso fondi hedge e altri investitori istituzionali che utilizzano i futures per scopi di investimento o speculazione. Se le loro posizioni nette sono in aumento in modo significativo, ciò indica che l’asset potrebbe essere in overbought.

Il Significato di Oversold

D’altra parte, il termine “oversold” si riferisce a una situazione in cui un particolare asset è stato venduto in modo eccessivo da un gran numero di trader. Ciò indica che il prezzo dell’asset potrebbe essere sceso troppo rapidamente e che potrebbe esserci un’elevata probabilità di un rimbalzo al rialzo.

Anche in questo caso, quando si parla di oversold nel contesto del COT Report, ci si riferisce principalmente alle posizioni nette dei trader non commerciali. Se le loro posizioni nette sono in diminuzione in modo significativo, ciò indica che l’asset potrebbe essere oversold.

ftmo

Un Esempio Concreto con la Coppia di Valute EUR/USD

Per fare un esempio concreto, consideriamo il COT Report relativo alla coppia di valute EUR/USD. Nel rapporto pubblicato il 29 maggio 2020, i trader commerciali avevano posizioni long per 159.764 contract e posizioni short per 201.752 contract. Ciò indica che i trader commerciali si aspettavano un calo dei prezzi dell’EUR/USD.

D’altra parte, i trader non commerciali avevano posizioni long per 234.089 contract e posizioni short per 72.918 contract. Ciò indica che i trader non commerciali si aspettavano un aumento dei prezzi dell’EUR/USD.

Infine, i trader retail avevano posizioni long per 37.702 contract e posizioni short per 33.267 contract. Ciò indica che i trader retail erano leggermente bullish sull’EUR/USD.

Plus Post

In sintesi, il COT Report è uno strumento prezioso per valutare il sentiment dei trader e identificare i trend del mercato. Gli investitori possono utilizzare queste informazioni per prendere decisioni informate sugli investimenti. Tuttavia, è importante ricordare che le posizioni nette non forniscono una visione completa del mercato e che dovrebbero essere utilizzate in combinazione con altre analisi tecniche e fondamentali per prendere decisioni di trading.

Dove Trovare i COT Report

Barchart.com è un’ottima fonte per analizzare i dati dei report COT (Commitments of Traders). Il sito web offre dati COT gratuiti per diversi mercati, tra cui agricoltura, energia, metalli, mercati finanziari e valute.

La sezione COT di Barchart.com fornisce grafici interattivi che mostrano i dati dei report COT per ogni categoria di mercato, come posizioni lunghe, posizioni corte e posizioni nette. Inoltre, il sito web offre anche analisi e commenti di esperti sulle tendenze dei mercati basate sui dati COT.

Utilizzando Barchart.com per l’analisi dei dati COT, è possibile ottenere informazioni preziose sul sentiment dei trader e sulla posizione del mercato. Questo può essere utile per prendere decisioni di trading e sviluppare strategie di trading efficaci.