Klimex, ufficialmente Klimex Capital Markets, è un broker australiano in grado di rispondere prontamente alle esigenze di guadagno e di sicurezza dei trader di tutto il mondo. La sua particolarità consiste in un elemento che ben pochi broker possono vantare: non è assoggettato all’ESMA. (Registrati a Klimex).

L’ESMA è l’autorità europea di vigilanza sugli strumenti finanziari e sui mercati. Un istituto che, senza ombra di dubbio, si muove nella direzione di una maggiore tutela del consumatore, in questo caso nel trader, ma che negli ultimi tempi ha varato alcune regole che minacciano di ridurre il margine di discrezione a disposizione del trader stesso. Insomma, l’ESMA, da un certo punto di vista, è limitante. Lo è certamente per ciò che concerne le operazioni a margine: le ultime direttive hanno posto un limite alla leva finanziaria. Esso cambia da strumento a strumento, anche se, in ogni caso e in ogni mercato, oltre 1:30 non è più possibile andare.

L’impatto sulle attività di trading è molto pesante. Ad esempio, se in passato per aprire una posizione di 100.000 euro poteva essere sufficiente un margine di 250 euro (leva 1:500), oggi ne servano almeno 3.333 euro.

Tutto ciò non riguarda Klimex.

Klimex Capital Markets è un broker completamente “ESMA free”. Al trader è quindi concessa la più ampia libertà, e la possibilità di operare a margine come e quando vuole. Il broker australiano, infatti, concede una leva massima di 1:500, più che sufficiente per incrementare i guadagni in modo rapido e quindi fare successo partendo anche da piccole somme.

L’assenza del vincolo nei confronti dell’ESMA, però, non fa di Klimex un broker poco sicuro. Anzi, può essere definito come un broker a misura di trader. Tutto ciò in virtù di alcune caratteristiche particolari.

  • Segregazione dei conti. I fondi dei trader sono al sicuro, protetti dalla National Bank of Australia, un istituto con oltre 93 miliardi di capitalizzazione. Qualsiasi cosa possa accadere a Klimex, fosse anche una bancarotta totale (evenienza impossibile) i trader non subirebbero alcun danno.
  • Solidità della licenza. Klimex non fa parte della ESMA, è vero, ma ha licenza ASIC, uno degli enti regolatori più autorevoli al mondo – è possibile visionare la licenza al seguente link – , che ricrea il giusto mix tra libertà e tutela. L’ASIC richiede alle società di intermediazione finanziaria il rispetto di severi requisiti di capitale e di rigide procedure interne relativamente alla gestione del rischio, la formazione del personale, la fiscalità e le revisioni contabili.
  • Accessibilità delle condizioni di prelievo e di deposito. Prelevare denaro, e quindi usufruire concretamente degli utili generati, è facile e veloce con Klimex. E’ possibile, inoltre, depositare e ritirare denaro usufruendo dei circuiti Visa e Mastercard, con bonifico bancario o usufruendo di canali particolare come Skrill e Neteller.

L’assenza del vincolo nei confronti dell’ESMA, però, non è l’unico pregio di Klimex. Anzi, esso si presenta come uno dei migliori broker in circolazione sotto molti altri punti di vista. Ecco una panoramica esaustiva di ciò che Klimex offre.

Klimex: Broker rapido ed economico

Klimex non è un broker qualsiasi. A differenza di molti altri, infatti, non fa riferimento alla categoria “market maker”, bensì a quella “ECN”. Dunque, dà un accesso diretto al mercato, senza filtri. Ciò da un lato concretizza una velocità di esecuzione degli ordini strabiliante, e dall’altro gli consente di ridurre fortemente i costi. Per esempio, le operazioni pochissimi pip, semplicemente perché i prezzi con cui il trader opera equivalgono ai prezzi reali di mercato.

Klimex inoltre mette a disposizione caratteristiche interessanti. Per esempio, chi versa un deposito iniziale di almeno 1.000 dollari può richiedere un margine extra del 25% fino a 10.000 dollari.

Klimex, un Broker estremamente liquido

Nonostante sia un broker ECN, Klimex offre condizioni di liquidità davvero rare. Ci riesce in virtù delle partnership che ha stipulato con i liquidity provider più facoltosi del pianeta come J.P. Morgan, Citibank, BNP Paribas, HSBC, Credit Suisse, Goldman Sachs, UBS e Bank of America, per citarne alcune. Questo approccio garantisce esecuzioni non solo “pesanti” ma anche trasparenti e accurate.

Klimex, il Broker a misura di trader

Per il resto, ecco altri validi motivi per scegliere Klimex

  • Offerta ampia. I trader di Klimex possono investire sul Forex (con 32 coppie di valute), con gli indici (a disposizione ce ne sono 7), con le commodity (oro, argento, platino, petrolio), con le criptovalute più popolari. Per quanto riguarda le piattaforme, la scelta è abbondante: MetaTrader 4 (sia per Windows che per Mac), Web Trader, Mobile Trading App. E’ possibile, inoltre, usufruire di una soluzione Multi Account Manager MAM/PAMM e di MyFxBook Autotrade.
  • Assistenza qualificata. Gli esperti di Klimex sono a disposizione 24 ore su 24 e 5 giorni su 7 per soddisfare le richieste e dirimere i dubbi dei trader anche in lingua italiana.
  • Formazione dedicata. Klimex è un broker dedicato tanto agli esperti quanto ai principianti. Per questi ultimi, infatti, mette a disposizione un programma formativo ben modulato e di facile comprensione. L’accessibilità è testimoniata anche dalle barriere all’entrata, che sono eccezionalmente basse: il deposito minimo iniziale, ad esempio, è pari solo a 100 dollari.

OkForex è riuscito ad avere diritto a un conto speciale per i suoi lettori, con spread ECN a partire da ZERO PIP. Clicca qui per provare Klimex con un conto Demo oppure contattaci per maggiori informazioni.